SONDE DI TEMPERATURA – LE TERMORESISTENZE:

SONDE DI TEMPERATURA – LE TERMORESISTENZE:

Il principio di funzionamento delle termoresistenze, si basa sulla variazione della resistenza elettrica di un metallo al variare della temperatura a cui è sottoposto.

Nel campo industriale i materiali maggiormente utilizzati sono il platino ed il nichel che, grazie alla loro elevata resistività e stabilità, permettono di realizzare termoelementi molto dinamiche.
Le misure di temperatura effettuata con le termoresistenze sono di gran lunga più precise e affidabili rispetto a quelle effettuate con altri tipi di sensori quali termocoppie o termistori.

Normalmente i termometri a resistenza vengono identificati con la sigla del materiale utilizzato per la loro costruzione (platino = pt, Nichel = Ni ecc…) seguito dalla loro resistenza nominale alla temperatura di 0°C.

Il campo di utilizzo dei termometri a resistenza industriali è compreso tra -200,0 e 850,0°C.

 

Qualità, innovazione, supporto a 360°
Contattaci per maggiori informazioni. I nostri tecnici specializzati sono a tua disposizione per qualsiasi necessità.
info@mitd.it
+39 0171 85 72 64